CONCHIGLIA DI PAUA

CONCHIGLIA DI PAUA

Le antiche genti Maori hanno soprannominato la conchiglia di Paua come "Il dono del Dio del mare". Ci si riferisce spesso a lei come a “l’Opale del mare", grazie alle sue screziature blu e verdi, dai bagliori accesi e dai disegni iridescenti, che mutano in base alla loro esposizione alla luce. È la più ricercata tra le varietà di Abalone, e ciò rende ogni gioiello unico. La conchiglia di Paua utilizzata nelle Collezioni Tide Jewellery® viene prodotta in modo sostenibile come sottoprodotto dell'industria della pesca della Nuova Zelanda e non proviene mai da dragatura o libero pescaggio.

Ogni gioiello è testato in base alla Normativa Europea e i componenti, placcati o in acciaio inossidabile, sono ipoallergenici. Secondo la pratica Maori, regalare la conchiglia di Paua è estremamente benaugurante e si ritiene che porti armonia, prosperità e pace a chi la indossa.

Le conchiglie di Paua erano usate per trattare disturbi e cattive condizioni di salute, incluse carenza di calcio, problemi di udito e disturbi del sistema nervoso. In molti mestieri, sia tradizionali che contemporanei della Nuova Zelanda, si fa uso di queste conchiglie e la conchiglia di Paua è sempre stata un componente indispensabile nella creazione di splendidi gioielli.

 Cofanetto disponibile per ogni gioiello.

Se fossi interessato a vedere i gioielli con la conchiglia di Paua CLICCA QUI

Articolo del 06/08/2018 102

Ultimi Commenti

Nessun Commento

Ricerca Articolo

Prev